Pulcella dalla voce soave
Romina Falconi
Pulcella dalla voce soave
Ad accompagnar l'eretica voce del Casto Divo, cotesto anno avremmo l'occasione de hospitar una delle più pulchre pulcelle dell'Impero: Romina Falconi!

Semplicemente Romina per chi ha orecchio. Cuore di fuoco e chioma di stelle, se siete poetici e legati al ricordo. Voce di velluto, a tratti strappato, sempre avvolgente. Argento vivo che corre tra Roma, Milano e ancora più lontano. Romina, artista per tutti, ma per se stessa è solo una ragazza con una grandissima voglia di cantare, perché questo è quello che il destino ha scelto per lei. Una magia iniziata in quel primo giorno di gennaio del 1985, quando il mondo l’ha vista gridare la sua prima nota.